SE IL PUNTO VITA SI “ALLARGA”, AUMENTA IL RISCHIO DI INFARTO

Il Blog di Ambrosia

Uno studio scientifico coreano recentemente pubblicato dimostra che nelle donne, sopratutto in menopausa, il grasso localizzato nell’addome è un fattore di rischio per infarto molto più importante del peso corporeo in generale o dell’indice di massa corporea.

Durante la menopausa uno dei cambiamenti più importanti che si ha riguarda la produzione di ormoni femminili. Gli estrogeni si riducono del 90%, si perde così quella protezione che danno questi ormoni,  la conseguenza è un cambio visibile soprattutto a livello fisico, tra le tante alterazioni che comporta,  si hanno maggiori possibilità di un aumento del peso e soprattutto un allargamento del “punto vita”.

Il peso eccessivo si sa, aumenta il rischio di patologie cardiache.

Ma più di recente – e l’ultima ricerca di questa serie è recentissima, pubblicata da poco sul giornale Menopause (organo ufficiale della North American Menopause Society, NAMS) – è stato dimostrato che non sono tanto i chili in eccesso a rappresentare un pericolo, quanto la loro distribuzione.

E il grasso addominale, cioè quello che contribuisce all’allargamento del “punto vita”, è il più pericoloso ai fini del rischio di infarto.
 
E non è una questione da poco. Le malattie del cuore rappresentano infatti la principale causa di morte nel mondo; riuscire ad individuare un fattore di rischio e lavorarci sopra per annullarlo o attenuarne l’impatto assume dunque un’importanza fondamentale.

E le statistiche  parlano chiaro:

  • – fino a prima della menopausa le patologie del cuore  nelle donne è inferiore a quella degli uomini;
  • dopo la menopausa, le donne pareggiano i conti con gli uomini e addirittura superano i maschi nella comparsa di malattie cardiovascolari.

Questo studio, chiamato KoROSE (KoRean wOmen’S chest pain rEgistry) appena pubblicato su Menopause  è stato condotto su 700 donne; la presenza di patologie a carico del cuore è risultata maggiore tra le donne con una circonferenza vita importante, cioè con una distribuzione del grasso sull’addome e fianchi. 

E’ questa un’ulteriore conferma di quanto il grasso addominale sia importante come fattore di rischio cardio-metabolico.

Quindi secondo questo studio non tutto il grasso è lo stesso,  quello addominale è particolarmente pericoloso perché si associa ad un aumentato rischio di patologie cardiache, il killer numero uno delle donne.

È importantissimo che le donne con un eccesso di grasso addominale, mettono in atto degli interventi su uno stile di vita salutare.

L’invito dei medici  alle donne in menopausa è dunque una volta di più quello di tener d’occhio non solo la bilancia, ma anche il “punto vita”, la ‘taglia’ di gonne e pantaloni, che emerge anche da questo studio come un importante campanello d’allarme per infarto e non solo.

Se vuoi perdere almeno una taglia in totale relax e senza fatica, sono felice di poterti aiutare.

Con il nostro Metodo RESHAPE andiamo a stimolare il tuo metabolismo con l’azione delle nostre sedute Multi Action.

Con questo nuovo metodo, il tuo corpo sarà sottoposto a un numero di stimoli maggiori rispetto alle classiche 8-10 sedute del singolo macchinario che ti propongono nei vari centri.

  • * Riceverai ben 2 trattamenti a settimana, così da riattivare con più energia le tue cellule, permettendo loro di rigenerarsi con più efficienza;
  • * Ogni seduta del Metodo Reshape ha una durata di 90 minuti di Relax e Benessere;
  • * Il nostro particolare metodo non si avvale di tecniche invasive né di trattamenti tutti uguali, bensì si tratta di un lavoro globale per donarti da subito un corpo in forma.
  • * I trattamenti saranno combinati in modo tale da agire su tutto il tuo corpo ottenendo dei risultati generali su tutta la tua silhouette, per creare un profilo armonioso e attraente.

Grazie al Metodo Reshape puoi ottenere in sole 4 settimane

  • – PELLE PIU’ TONICA E COMPATTA DEL 50%
  • – RIDUZIONE VISIBILE DELLA RITENZIONE IDRICA E DELLA CELLULITE
  • – RIDUZIONE DELLA CIRCONFERENZA DI ALMENO UNA TAGLIA
5/5

Noi di Ambrosia abbiamo scelto di essere differenti e di dare un risultato duraturo e visibile.

Se sei interessata a perdere almeno una taglia, chiamaci e prenota il nostro  trattamento di prova “4PERFECT BODY

Cosa dovresti fare allora?

Affidati a persone esperte e professionali che mettono al primo posto il risultato da dare alla cliente con un metodo studiato.

Scegli di andare da estetiste qualificate che eseguono dei trattamenti unici e diversi da quelli degli altri, non che abbia lo stesso trattamento della tal azienda, che è disponibile anche nel centro estetico di fianco!

Posso assicurarti che nel momento in cui inizierai a fare un trattamento corpo con un protocollo specifico, come il mio Metodo Reshape, non avrai più bisogno di cercare quel macchinario nuovo, e otterrai dei risultati che non puoi neanche immaginare!

Se ancora non hai provato il nostro esclusivo metodo di lavoro sul corpo, vorrei darti l’opportunità di testare il nostro trattamento 4PERFECT BODY:

in quest’occasione potrai vedere tu stessa come il tuo corpo può reagire già con una sola seduta, potrai testare il nostro metodo ed inoltre riceverai una consulenza dettagliata che ti darà la visione completa per trattare i tuoi inestetismi.

Fissa il tuo 4PERFECT BODY comprensivo di consulenza personalizzata del valore di € 140

a soli 49 euro

Angela Pirozzi

Centro Ambrosia

via Santa Rita da Cascia, 53 – Giugliano

chiama allo 0813300913 

o scrivi al  whatApp 3273532436

Compila il Form in fondo alla pagina o chiamaci per bloccare l'offerta

Scrivici una mail!

Con l’inoltro della presente email, dichiari di aver letto l’ Informativa Privacy e di autorizzare il Centro Estetico Ambrosia al trattamento dei tuoi dati personali come da DLg 196/03 per le finalità ivi indicate.
  • Via Santa Rita Da Cascia, 53
  • Giugliano in Campania, Napoli
  • Tel : 081 3300913
  • Email : info@centroesteticoambrosia.it
  • P. IVA : 08238181211

Orario di apertura
Martedì a Sabato ore 09:30 - 19:30

© Tutti i diritti sono riservati a Centro Estetico Ambrosia | Informativa Privacy - Informativa Cookies

Made with by Gaetano Lettera