Quanta importanza dai ai prodotti domiciliari in cosmesi?

Il Blog di Ambrosia

Quante volte ci siamo detti:

“Come fa quella persona, quell’attrice ad avere un viso così luminoso e levigato e una pelle perfetta?

È una domanda che tutte noi ci siamo poste di quando in quando.

In molti casi le riposte possono essere le seguenti:

  • Chirurgia plastica,
  • Un ottimo truccatore,
  • Una questione genetica…

Sicuramente l’attrice in questione, essendo una donna di successo, non è costretta a lavare i piatti tutti i giorni o ad alzarsi alle sette per andare a lavorare: una vita senza stress aiuta, a mantenersi giovani.

Ma siccome non è che tutte possiamo fare la loro stessa vita, allora alcune abitudini quotidiane sono essenziali per prendersi cura della nostra pelle.

Una pelle dall’aspetto curato ci fa sentire meglio e più sicure con noi stesse.

Se la natura fa la sua parte, di certo la pratica le dà una mano.

 

Come?

Questo può essere fatto con trattamenti estetici in cabina, affiancate da alcune pratiche quotidiane che bisogna fare a casa, che garantiscono supporto nutritivo e di idratazione.

Ovviamente parlo dell’utilizzo di prodotti cosmetici ben selezionati, che hanno la funzione di preparare il “terreno” prima dell’azione del professionista, per poi proseguire il trattamento anche dopo l’uscita dalla cabina.

Questa può essere l’arma segreta per avere un risultato ottimale.

A volte mi capitano clienti che dopo aver acquistato un programma di trattamenti personalizzato, vengono meno sull’autocura domiciliare.

Le motivazioni sono sempre le stesse:

  • Non ho tempo,
  • Non ho voglia..

Peggio ancora l’acquistano e non la usano. Sottovalutando il fatto che stanno sprecando un buon 30% di risultato del programma.

Non va sottovalutata l’importanza dell’autocura, che si compone di gesti indispensabili e spesso trascurati, anche perché non è così impegnativo, possono bastare 10 minuti al giorno per prendersi cura della propria pelle.

È questo il primo segreto per una pelle perfettamente sana e splendente. Anche le star confessano di non andare mai a dormire senza aver prima deterso accuratamente il viso.

Quando si è giovani, inoltre, il turnover cellulare è molto più rapido. Col passare del tempo il turnover cellulare rallenta e di conseguenza aumenta il numero di cellule morte che coprono gli strati vivi della pelle.

In questo modo la cute inizia a perdere luminosità e a ispessirsi con la conseguente comparsa delle prime rughe sottili.

Uno degli scopi principali di una routine di bellezza efficiente è quello di promuovere un turnover cellulare più veloce per ridare giovinezza e luminosità alla pelle, e questo risultato si più raggiungere ancora più facilmente facendo un trattamento professionale al mese.

I passaggi fondamentali sono 3:

  1. La detersione: rappresenta un momento di “purificazione cutanea” serve per eliminare le impurità e per mantenere più a lungo l’equilibrio cutaneo. Sì massaggia bene su tutto il viso per andare a togliere il trucco, lo smog o tutto quello che si deposita sul viso durante la giornata. La detersione deve essere il più possibile “delicata”, cioè bisogna evitare che le naturali barriere della cute siano eccessivamente “sgrassate” con conseguente aggravamento dell’iperproduzione di sebo.

Devono essere banditi i saponi da toilette, i bagnoschiuma e in genere i detergenti non appropriati, prediligendo la detersione delicata eseguita con latte detergente, o con gel detergenti specifici per pelli grasse ed impure.

Si può massaggiare anche dietro al collo e sul decolleté. Dopo di che va rimosso bene con acqua o con cotone.

  1. La tonificazione: il tonico: rappresenta un ottimo alleato poiché ripristina il ph (utile per inibire la colonizzazione microbica), rimuove la quota oleosa del latte detergente, ed ha un potere astringente sui pori dilatati.

Il potere astringente è spesso conferito dalla presenza nella formulazione dell’alcol, sconsigliato in caso di pelle sensibile. Inoltre il tonico serve per aiutare a pulire la pelle un pochino più in profondità cioè dentro i pori per evitare che ci rimanga comunque un accumulo di trucco o di smog.

  1. L’idratazione: che ovviamente aiuta a prevenire la perdita di acqua, è fondamentale per mantenere la pelle sana, perché in assenza di un’adeguata idratazione, la pelle appare ruvida, secca, perde l’elasticità e appaiono evidenti i segni di desquamazione. Il contenuto d’acqua presente nello strato corneo è fondamentale per l’aspetto della pelle: se il suo livello scende, la cute diventa secca, ruvida e screpolata. Una situazione a cui porre rimedio con prodotti e trattamenti mirati, specie quando la mancanza di idratazione è legata al naturale invecchiamento.

L’inquinamento, diete povere, il freddo, il sole, gli stili di vita stressanti, errate detersioni e prodotti di autocura non idonei possono disidratare la pelle. È per questo che in molti casi si ha necessità di dare alla pelle un piccolo aiutino.

Non importa se il vostro tipo di pelle sia secca, grassa o sensibile, non si deve ignorare l’idratazione quotidiana della pelle… pochi sanno che anche una pelle grassa può essere secca, acqua e sebo vanno sempre valutati separatamente.

 

Se vuoi una pelle perfetta tutto l’anno non devi abbandonare questi gesti di bellezza e falli entrare nella tua routine quotidiana di cura del viso!

Fare i compiti a casa ed utilizzare i prodotti specifici consigliati dalla tua estetista che conoscerà a fondo la tua pelle, e proprio per questo in grado di suggerirti il prodotto di autocura più adatto alle tue esigenze.

Tutto questo al di là delle mode e della pubblicità del marchio più prestigioso, acquistato solo per il nome o perché consigliato dalla commessa, che ovviamente non può conoscere la tua pelle come la tua estetista.

Può una cliente da sola scegliere il prodotto adatto a lei o una commessa consigliare i prodotti più adatti per la cura delle pelle del viso e del corpo?

Ovviamente la risposta per chi appartiene al nostro settore è scontata… ed è NO!

Eppure la stragrande maggioranza delle persone quotidianamente sceglie il suo prodotto/trattamento in maniera autonoma o proprio consigliate da una commessa.

Ogni pelle è unica e come tale va trattata con particolari criteri.

Accanto a questa sana abitudine quotidiana, puoi fare un trattamento professionale dalla tua estetista una volta al mese. Aiuta la pelle a sembrare più fresca, più giovane e aiuta ad eliminare tutte le imperfezioni, le irritazioni.

 

E tu sai che pelle hai? Sai quanto è idratata la tua pelle? Sai se a casa stai facendo la cosa giusta per mantenerla al meglio?

 

Se vuoi le risposte a queste domande contattami e sarò felice di mettere la mia professionalità al tuo servizio con una accurata valutazione della pelle.

Scrivici una mail!

Con l’inoltro della presente email, dichiari di aver letto l’ Informativa Privacy e di autorizzare il Centro Estetico Ambrosia al trattamento dei tuoi dati personali come da DLg 196/03 per le finalità ivi indicate.
  • Via Santa Rita Da Cascia, 53
  • Giugliano in Campania, Napoli
  • Tel : 081 3300913
  • Email : info@centroesteticoambrosia.it
  • P. IVA : 08238181211

Orario di apertura
Martedì a Sabato ore 09:30 - 19:30

© Tutti i diritti sono riservati a Centro Estetico Ambrosia | Informativa Privacy - Informativa Cookies

Made with by Gaetano Lettera